Perdita prematura dei denti nei bambini

La maggior parte delle persone è nata con due set di denti: i denti primari, o il bambino, cominciano a scoppiare dalle gengive del bambino a un’età media di sei mesi, secondo l’American Dental Association, anche se l’età effettiva di eruzione varia notevolmente. Mentre il tuo bambino cresce e si sviluppa, perderà i denti del bambino e nuovi denti permanenti prenderanno il posto. I denti permanenti non devono spargere, ma a volte lo fanno per vari motivi. La perdita precoce dei denti nei bambini dovrebbe essere immediatamente curata per evitare futuri problemi di salute dentale.

Età media per spargimento dei denti

Secondo l’American Dental Association o ADA, la maggior parte dei bambini comincia a perdere o spargere i denti intorno all’età di 6. I denti di Wiggly possono comparire ad un’età ancora più precoce, soprattutto se il bambino ha tagliato i denti in anticipo. I bambini in genere perdono i denti dei bambini tra i 6 ei 12 anni, se i loro denti si presentano prima di queste età a causa del naturale processo di spargimento, non è considerato prematuro. Gli incisivi centrali – i denti anteriori sia nella mascella superiore che in quella inferiore – sono solitamente i primi denti primari da cadere, seguiti da incisivi laterali, canini e molari. I denti primari si allontanano quando i denti permanenti sono pronti ad eruttare, i denti dei bambini agiscono come portabiti per i denti permanenti a questo riguardo.

Motivi della perdita prematura

Lesioni e malattie sono i motivi primari per cui un bambino avrebbe perso un bambino o un dente permanente. La malattia parodontale, un’infiammazione e l’infezione delle gengive, può causare denti che si allentano dalla mascella, se la condizione non viene trattata fino a tardi. Il numero di maggio 2008 della “Journal of the American Dental Association” riferisce che la perdita di densità ossea che talvolta è associata a bambini che hanno il diabete può portare a spurgo del dente prematura e inaspettata; lesioni della bocca, come ad esempio ottenere colpiti in bocca durante lo sport Partite o giochi, può anche portare a perdita prematura del dente. Anche gli incidenti che coinvolgono il trauma della bocca possono essere un fattore.

Trattamento

Portare il vostro bambino al dentista per essere valutato se ha perso un dente primario che non era sciolto o un dente permanente. Secondo l’Accademia di Odontoiatria generale, il figlio può anche avere fratture ossee o altre lesioni della bocca che potrebbero richiedere un trattamento, anche se il dente non può essere reimpianto. I genitori dovrebbero recuperare il dente eliminato se possibile e collocarlo in un contenitore di latte o acqua per mantenere le radici sane fino alla determinazione della possibilità di reimpianto. I bambini che hanno perso i denti prematuramente possono richiedere spazi da inserire nelle aperture in modo che i denti permanenti potranno eruttare normalmente in orari.

Prevenzione

Fornire al vostro bambino una cura dentale adeguata, inclusi gli appuntamenti semestrali per pulizie professionali, nonché gli strumenti per pennello e dentellare i denti, possono impedire la malattia periodontale che può portare a perdita dente prematura. I bambini che hanno il diabete e sono a rischio di diminuire la densità ossea dovrebbero essere sottoposti a un’assistenza preventiva per l’osteoporosi e l’osteonecrosi della mascella, se necessario, l’endocrinologo del pediatra o il pediatra verificherà regolarmente la condizione di densità ossea. Indossare boccaglio, caschi e altre attrezzature protettive possono prevenire traumi facciali anche durante lo sport.

prospettiva

Le condizioni che contribuiscono alla perdita precoce dei denti nei bambini possono influenzare la loro vita in quanto crescono e si sviluppano, secondo Science Daily. La malattia dei gumi può portare non solo alla perdita dei denti, ma a una maggiore infezione in tutto il corpo. I denti che non si ergono correttamente a causa di cambiamenti nello spazio che si verificano nella bocca del bambino dopo una perdita di denti possono causare dolore e difficoltà con masticare. Se la perdita anormale del dente e le condizioni sottostanti sono affrontate prontamente, il tuo bambino probabilmente crescerà sano senza problemi gravi dentali.