Se i miei livelli di ferro sono a 5, è pericoloso?

Bassi livelli di ferro spesso indicano l’anemia di carenza di ferro. Se, durante un esame del sangue di routine, il medico scopre che i livelli di emoglobina sono inferiori a 13,5 g / dl per gli uomini o meno di 12 g / dl per le donne, potrebbe desiderare di trattare l’anemia. Un livello di emoglobina di 5 è molto basso, quindi è importante vedere il medico per determinare come trattare meglio la tua condizione.

La causa dell’anemia spesso deriva dalla perdita di sangue da qualche parte nel corpo. Ad esempio, le donne in età fertile che hanno periodi pesanti mestruali possono diventare anemici. Se hai un’ulcera allo stomaco – o se prendi farmaci infiammatori non steroidei – puoi perdere sangue attraverso il tuo stomaco o intestino. Un’altra causa di anemia sta mangiando una dieta bassa in ferro. Poiché le donne in gravidanza e allattamento hanno aumentato le esigenze del ferro, possono diventare anemiche se non assumono un supplemento di ferro.

La maggior parte del tempo, l’anemia stessa non è pericolosa. Se la tua anemia è permessa di rimanere non trattata, tuttavia il tuo cuore può lavorare troppo a lungo per pompare abbastanza ricchi di ossigeno attraverso il tuo corpo. Ciò può causare insufficienza cardiaca in casi gravi. L’anemia può anche essere un effetto collaterale di alcuni tumori, in particolare i tumori gastrointestinali che causano sanguinamenti interni. Se hai livelli inspiegati di ferro, il medico dovrebbe eseguire prove per capire cosa sta causando il problema.

Se hai bassi livelli di ferro, dovresti mangiare cibi ricchi di ferro. Buone fonti di ferro includono carni magre, fegato, ostriche, cereali forti, pesce grasso, cereali integrali e fagioli secchi. Evitare di mangiare questi alimenti con latte o supplementi di calcio, in quanto possono bloccare l’assorbimento del ferro. Il medico può anche prescrivere pillole di ferro, che dovreste prendere come indicato. Non prendete pillole di ferro senza l’approvazione del medico, in quanto è possibile sovradosaggio su ferro. Nei casi gravi di anemia, potrebbe essere necessario un ferro per via endovenosa o una trasfusione di sangue.

Se si hanno sintomi di anemia, consultare il medico specialmente se si è una donna con periodi mestruali pesanti. Questi sintomi includono la pelle pallida e le labbra, i bianchi biancastri degli occhi, mal di testa, mancanza di respiro, stanchezza e diminuzione dell’appetito. Se vedi sangue nel tuo sgabello, contatta immediatamente il medico. Se sta assumendo pillole di ferro e provoca una grave stitichezza, rivolgetevi al medico per consigli su come ridurre questo disagio. Vedere il medico per un test di sangue di follow-up per assicurarsi che i livelli di ferro aumentino adeguatamente con il trattamento.

Cause dell’anemia

Pericoli dell’anemia

Trattamento

Quando vedere un medico